Home » Le nostre circolari » ASSUNZIONI 2021 LOMBARDIA

ASSUNZIONI 2021 LOMBARDIA

Regione Lombardia ha deliberato di incentivare l’assunzione di lavoratori alle seguenti condizioni.

REQUISITI DEI LAVORATORI DA ASSUMERE

I lavoratori debbono avere una età compresa tra 30 e 65 anni, debbono risultare residenti e/o domiciliati in Lombardia e debbono risultare in una delle seguenti situazioni:

  • disoccupati privi di impiego, anche percettori di NASpI;
  • occupati ma sospesi con ammortizzatori sociali, anche con causale Covid-19;
  • lavoratori autonomi senza partita IVA con contratto di collaborazione. 

LUOGO DI LAVORO

Il lavoro deve essere svolto in una località della Regione Lombardia

TIPOLOGIA DEL CONTRATTO DI LAVORO

Il contratto di lavoro deve rientrate in una di queste tipologie:

  • a tempo indeterminato;
  • a tempo determinato per almeno 12 mesi;
  • apprendistato (se previsto con età superiore a 30 anni).

ORARIO DI LAVORO

L’orario di lavoro può essere a tempo pieno o a tempo parziale ma con una media di almeno 20 ore settimanali.

INCENTIVO RICONOSCIUTO

Per le Aziende con meno di 50 dipendenti è riconosciuto un incentivo pari a:

  • Euro 6.000 per lavoratori con età tra 30 e 54 anni;
  • Euro 8.000 per lavoratrici con età tra 30 e 54 anni;
  • Euro 8.000 per lavoratori con età superiore a 54 anni;
  • Euro 10.000 per lavoratrici con età superiore a 54 anni.

L’incentivo viene riconosciuto per un valore inferiore di 1.000 euro se l’Azienda occupa 50 o più dipendenti.

Essendo previsti adempimenti preventivi all’assunzione che possono richiedere alcuni giorni, è opportuno avvisare il nostro Studio con adeguato anticipo volendo fruire dell’incentivo in questione.